Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» pezzi per fn2
Gio Set 01, 2016 10:17 am Da VTEC 82

» [TO EP3] Kit Aria Condizionata originale e cambio con 70.ooo Km
Mar Giu 21, 2016 9:30 pm Da Lore90sgv

» Aria condizionata
Mer Mag 25, 2016 11:28 pm Da Benson86

» yokohama A006T
Ven Feb 26, 2016 1:40 am Da Gio-R

» SPOON N1 [FN2]
Ven Feb 26, 2016 1:25 am Da Gio-R

» cerco per civic IX
Dom Gen 17, 2016 12:52 am Da Nic

» Centralina fn2!
Mar Gen 12, 2016 1:41 am Da ale

» pinze 4 pompanti brembo 32 38 mm
Sab Gen 02, 2016 12:09 am Da kadatiper

» candele fn2
Ven Gen 01, 2016 4:46 pm Da Gio-R

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Statistiche
Abbiamo 474 membri registrati
L'ultimo utente registrato è RoyalMaloney20

I nostri membri hanno inviato un totale di 49247 messaggi in 2297 argomenti
Ottobre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

Contatore
Mappa Utenti
Locations of visitors to this page

Recupero vapori olio

Andare in basso

Recupero vapori olio

Messaggio  andrea.ar il Lun Nov 08, 2010 10:13 pm

Oggi parlando con il mio professore di meccanica applicata alle macchine, siamo entrati nel discorso k20a e più specificatamente nel discorso recupero vapori olio e pcv.
Il professore (una dei pochi della scuola funaioli, quindi altissima preparazione) mi ha sconsigliato di togliere la pcv in quanto secondo lui serve per tenere il basamento in depressione e converrebbe togliere la pcv, mandare in una tanica, montare la pcv sulla tanica e rimandare nel collettore, in modo da avere la stessa depressione nel monoblocco ma scaricare i vapori nella oct (tendendo collegato il coperchio punterie con l'airbox).
Altre soluzioni?

andrea.ar
Rodaggiato
Rodaggiato

Numero di messaggi : 127
Età : 29
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 11.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  vtec_lover il Lun Nov 08, 2010 10:49 pm

Adesso mi stai facendo ragionare.... Smile

ipotizziamo di avere la configurazione suggerita dal professore. La tanica nel nostro caso ha la funzione di raccolta dei vapori d'olio condensati evitando che finiscano in aspirazione, e ci siamo.

Ma i collettori di aspirazione sono sempre in depressione? La risposta secondo me è no. Siamo qui tutti a diventar matti per dar da mangiare al k20 il più possibile... Con la farfalla spalancata (diciamoci la verità è l'unica condizione che interessa gli utenti di questo forum) dovremmo avere un valore di pressione pressochè pari a quello atmosferico, e con un'aspirazione libera sicuramente ci si avvicina molto per non dire del tutto (c'è chi rileva anche qualche mbar in più Very Happy ). Quindi col motore a manetta il massimo che posso avere nel blocco motore è la Patm. A sto punto la PCV la apro e buona notte al secchio come dicono a Modena Laughing

Io ho provato a ragionare sul cosa succederebbe avendo ipoteticamente il vuoto assoluto nel blocco e trattandosi di un motore SIMMETRICO secondo me non cambia niente. io posso avere 0 bar o 10 bar sotto al pistone (facciamo finta che le tenute siano perfette) e le perdite di pompaggio sono le stesse perchè io sposto sempre lo stesso volume d'aria... oddio aspetta ho detto aria Shocked quindi la pressione nel blocco resta costante, qualunque essa sia, ma meno massa d'aria c'è e meno fatica si fa a spostarla di qua e di là quindi si risparmia qualcosina in termini di potenza dissipata, forse scratch . Si però tornando al discorso di prima io a manetta ho comunque la pressione atmosferica nel blocco, praticamente sempre... quindi la risposta è "distruggiamo la PCV (nel K20)" cheers. E la accendiamo!
avatar
vtec_lover
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 1720
Età : 32
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.09.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  andrea.ar il Mar Nov 09, 2010 2:42 am

Allora se io apro la pcv, non ho più ventilazione passiva e devo buttare in oct anche il tubo del coperchio punterie? In quanto liberando tutto in alcuni frangenti da quel tubo esce roba.

andrea.ar
Rodaggiato
Rodaggiato

Numero di messaggi : 127
Età : 29
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 11.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  Ospite il Mar Nov 09, 2010 10:19 am

il tuo professore ha mai sentito parlare delle normative antinquinamento?

andiamo a prendere dei vecchi motori e vediamo quanti montano EGR, PCV e sfiato coperchio punterie collegate all'aspirazione.. penso nessuno e i motori di una volta andavano fortissimo!
perche abbiamo collettori di aspirazione che fanno schifo?
perche ribruciamo parte dei gas di scarico (EGR)
perche cerchiamo di aspirare i vapori dell'olio dai monoblocchi, coperchi punterie per bruciarli e usando oli che vaporizzano tanto aspiriamo anche l'olio (PCV) con un cosumo esagerato di olio
quando giri a 6/7/8000giri si crea una depressione tale che dalla PCV sempre aperta aspiri l'universo....

chiedi al tuo professore perche io con la PCV libera ho un bel collettore di aspirazione pulito e chi ce l'ha attaccata ho un consumo di olio maggiore e dopo soli 1000km ha la pozza di olio nel collettore di aspirazione?
perche sulle macchine da corsa i vari sfiati sono liberi in OCT senza una depressione?


ragazzi OK lo studio, perche ci vuole, ma ci vuole anche tanta pratica cosa che la maggior parte degli ing. del giorno d'oggi non hanno perche pensano solo allo stipendo e a guadagnare tanto senza sporcarsi e stancarsi

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  andrea.ar il Mar Nov 09, 2010 1:51 pm

Lucky hai tanta esperienza, non lo metto in dubbio, ma leggi con attenzione il mio post.
Non ho detto di ributtare i vapori in aspirazione senza pulirli, dicevo di ricollegare la oct all'aspirazione con una pcv (volendo anche liberamente) in modo da tirare fuori più merda dal basamento.
Io attualmente giro con la pcv sempre aperta e scarico in oct aperta, conviene buttarci anche il tubo che dal coperchio va all'airbox?


Ps: per la pratica ne ho abbastanza, collaboro con ducati motogp.

andrea.ar
Rodaggiato
Rodaggiato

Numero di messaggi : 127
Età : 29
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 11.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  kadatiper il Mar Nov 09, 2010 2:45 pm

Lucky ha scritto:il tuo professore ha mai sentito parlare delle normative antinquinamento?

andiamo a prendere dei vecchi motori e vediamo quanti montano EGR, PCV e sfiato coperchio punterie collegate all'aspirazione.. penso nessuno e i motori di una volta andavano fortissimo!
perche abbiamo collettori di aspirazione che fanno schifo?
perche ribruciamo parte dei gas di scarico (EGR)
perche cerchiamo di aspirare i vapori dell'olio dai monoblocchi, coperchi punterie per bruciarli e usando oli che vaporizzano tanto aspiriamo anche l'olio (PCV) con un cosumo esagerato di olio
quando giri a 6/7/8000giri si crea una depressione tale che dalla PCV sempre aperta aspiri l'universo....

chiedi al tuo professore perche io con la PCV libera ho un bel collettore di aspirazione pulito e chi ce l'ha attaccata ho un consumo di olio maggiore e dopo soli 1000km ha la pozza di olio nel collettore di aspirazione?
perche sulle macchine da corsa i vari sfiati sono liberi in OCT senza una depressione?


ragazzi OK lo studio, perche ci vuole, ma ci vuole anche tanta pratica cosa che la maggior parte degli ing. del giorno d'oggi non hanno perche pensano solo allo stipendo e a guadagnare tanto senza sporcarsi e stancarsi


quoto...

oggi le lauree le prendono anche x paraculismo o raccomadazione

mio padre 10 anni fa ha fattp fare da un ingeniere una macchina x la lavorazione del oro

intreccaiva 2 fili allo 0.25

alla fine del macchinario c'era un problema una delle 2 spolette nn viaggaiva come si deve
il filo si ingarbugliava e montava uno sopra l'altro

sti qui assieme al'ingeniere han pensato bene di fare un frizionamento in teflon,( e i soldi li sganciava mio padre)
con scarsi risultati,
allora cos'hanno pensato x fare si che funzionasse bene hanno fatto una doppia puleggia d rinvio in modo che il filo avesse in entrambe le rolle lo stesso tiraggio ma con scarso risultato( e mio padre sganciava)

al che il mio babbo sì'e incazzato si e' fatto portare la macchina a casa e si e' messo dietro

mio padre ha fatto la 3a media....

semplicissimo mulinello da pesca da 45 mila lire ai tempi...

e in 2 gg ha risolto i problemi che un ingeniere con il suo studio di anni nn e stato capace di risolvere




avatar
kadatiper
Smanettone
Smanettone

Numero di messaggi : 400
Età : 35
Località : alessandria
Data d'iscrizione : 23.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  kadatiper il Mar Nov 09, 2010 2:47 pm

mi viene in mente un altra cosa nn mi ricordo quando in che data qundo gli americani sono andati sulla luna x degli appunti si sono studiati una penna e se nn ricordo male hanno sprecato 1000000 di dollari per il progetto di una penna che scrivesse senza gravita'


i russi tecnicamente avanzati come i 3 mondo han pensato bene di nn spendere soldi e usare una matita


come dice conte le cose piu semplici a volte sono le piu efficaci la teoria serve fino a un certo punto
avatar
kadatiper
Smanettone
Smanettone

Numero di messaggi : 400
Età : 35
Località : alessandria
Data d'iscrizione : 23.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  Ospite il Mar Nov 09, 2010 3:39 pm

andrea.ar ha scritto:Lucky hai tanta esperienza, non lo metto in dubbio, ma leggi con attenzione il mio post.
Non ho detto di ributtare i vapori in aspirazione senza pulirli, dicevo di ricollegare la oct all'aspirazione con una pcv (volendo anche liberamente) in modo da tirare fuori più merda dal basamento.
Io attualmente giro con la pcv sempre aperta e scarico in oct aperta, conviene buttarci anche il tubo che dal coperchio va all'airbox?


Ps: per la pratica ne ho abbastanza, collaboro con ducati motogp.

se l'OCT la ricolleghi all'aspirazione sei sempre nella situazione che quando giri forte riaspiri tutto allora ti conviene lasciare tutto stock
nel basamento non c'è niente da aspirare, quando esce olio dalla PCV mettiti a piangere

se vuoi puoi buttarci dentro anche lo sfiato punterie nella OCT ma lasciala libera senza tubi che tornano in aspirazione...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  andrea.ar il Mar Nov 09, 2010 4:52 pm

Ok, grazie mille Lucky, mi spiace per i toni che puoi aver frainteso. La mia intenzione era quella di chiedere ed imparare, senza voler dire che era giusta una o l'altra strada, semplicemente imparare. Per quanto mi riguarda i forum servono a questo Very Happy
Quindi continuo ad andare con pcv sempre aperta che scarica in oct aperta e lascio il tubo tra testa e airbox lì dov'è....

andrea.ar
Rodaggiato
Rodaggiato

Numero di messaggi : 127
Età : 29
Località : Arezzo
Data d'iscrizione : 11.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  Ospite il Mar Nov 09, 2010 5:13 pm

andrea.ar ha scritto:Ok, grazie mille Lucky, mi spiace per i toni che puoi aver frainteso. La mia intenzione era quella di chiedere ed imparare, senza voler dire che era giusta una o l'altra strada, semplicemente imparare. Per quanto mi riguarda i forum servono a questo Very Happy
Quindi continuo ad andare con pcv sempre aperta che scarica in oct aperta e lascio il tubo tra testa e airbox lì dov'è....


nessun problema.... questo è il problema dei forum che non si riesce a capire con che tono si sta impostando il discorso Very Happy Very Happy Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  furgonatoo il Sab Nov 19, 2011 8:49 pm

ma la pcv non si apre solo quando la farfalla è chiusa?

furgonatoo
Pivello
Pivello

Numero di messaggi : 39
Località : Torino
Data d'iscrizione : 02.10.09

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  massitype il Sab Nov 19, 2011 10:06 pm

la PCV si apre con l'apertura della farfalla come già spiegato sopra... Surprised
avatar
massitype
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 1209
Età : 41
Località : Pisa
Data d'iscrizione : 26.10.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  aabo v1 il Dom Nov 20, 2011 8:10 am

kadatiper ha scritto:mi viene in mente un altra cosa nn mi ricordo quando in che data qundo gli americani sono andati sulla luna x degli appunti si sono studiati una penna e se nn ricordo male hanno sprecato 1000000 di dollari per il progetto di una penna che scrivesse senza gravita'


i russi tecnicamente avanzati come i 3 mondo han pensato bene di nn spendere soldi e usare una matita


come dice conte le cose piu semplici a volte sono le piu efficaci la teoria serve fino a un certo punto

Permettetemi un OT per sfatare una leggenda metropolitana, questa cosa della matita e' vera fino a un certo punto.
Anche gli americani avevano pensato di usare la matita, ma il problema era nell'atmosfera interna delle prime capsule, che conteneva un quantitativo estremamente elevato di ossigeno. La micropolvere di grafite rilasciata dalla matita mentre si scriveva era pericolosissima in un atmosfera ricca di ossigeno, xche' si rischiava facilmente l'incendio.

I Russi usarono si le matite, finche' alcuni due loro astronauti in un test a terra morirono in un incendio sviluppatosi all'interno della capsula proprio per questo motivo.
avatar
aabo v1
Smanettone
Smanettone

Numero di messaggi : 353
Età : 39
Località : Ponchiera - Sondrio
Data d'iscrizione : 18.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  Mario type R il Dom Nov 20, 2011 2:10 pm

allora in poche parole posso dividere senza problemi lo sfiato dei vapori con l'airbox..?
avatar
Mario type R
Rodaggiato
Rodaggiato

Numero di messaggi : 108
Età : 29
Località : ferentino FR
Data d'iscrizione : 04.09.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  kadatiper il Dom Nov 20, 2011 2:28 pm

Mario type R ha scritto:allora in poche parole posso dividere senza problemi lo sfiato dei vapori con l'airbox..?



puoi indirzzarli in un rcupero olio o semplicemente lavare piu spesso il motore mettere un filtrino normale

avatar
kadatiper
Smanettone
Smanettone

Numero di messaggi : 400
Età : 35
Località : alessandria
Data d'iscrizione : 23.08.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  capi1311 il Mer Nov 14, 2012 10:19 pm

Ho letto la discussione ,vorrei sapere come poter collegare un recupero vapori olio.
Avete per caso foto o schemi?

capi1311
Pivello
Pivello

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 08.11.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero vapori olio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum