Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» pezzi per fn2
Gio Set 01, 2016 10:17 am Da VTEC 82

» [TO EP3] Kit Aria Condizionata originale e cambio con 70.ooo Km
Mar Giu 21, 2016 9:30 pm Da Lore90sgv

» Aria condizionata
Mer Mag 25, 2016 11:28 pm Da Benson86

» yokohama A006T
Ven Feb 26, 2016 1:40 am Da Gio-R

» SPOON N1 [FN2]
Ven Feb 26, 2016 1:25 am Da Gio-R

» cerco per civic IX
Dom Gen 17, 2016 12:52 am Da Nic

» Centralina fn2!
Mar Gen 12, 2016 1:41 am Da ale

» pinze 4 pompanti brembo 32 38 mm
Sab Gen 02, 2016 12:09 am Da kadatiper

» candele fn2
Ven Gen 01, 2016 4:46 pm Da Gio-R

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Statistiche
Abbiamo 474 membri registrati
L'ultimo utente registrato è RoyalMaloney20

I nostri membri hanno inviato un totale di 49247 messaggi in 2297 argomenti
Gennaio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

Contatore
Mappa Utenti
Locations of visitors to this page

airbox stock definitivo (stage n°zero)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  master il Sab Giu 26, 2010 10:18 pm

eccolo qui Very Happy




è stato un bel casino progettarlo...ma alla fine ce l'ho fatta e il risultato si vede e si sente!!!

il progetto è iniziato 3 settimane fa...nel poco tempo libero mi sono impegnato a prendere misure,fare e disfare con lamierini fibra di vetro e plastica...
per prima cosa mi son fatto una dima in lamiera:


sulla quale,con moltissima pazienza ed altrettante bestemmie Twisted Evil ,ho creato la scocca in vetroresina per avere leggerezza e consistenza nello stesso tempo...

finita la parte inferiore dell'airbox ho fatto la paistra supporto batteria che è ancorata in 3 punti sfruttando gli alloggi delle viti che nprecedentemente sostenevano il filtro (di questa non ho fatto la foto...sorry)




poi ho fatto un raccordini in teflon da mettere sulla farfalla con imbocco da 80 mm e finale da 63 in modo da avere un cono diretto fino alla farfalla senza gradini,lasciando il posto per il pescaggio d'aria dei collettori ed eliminando il tubo recupero vapori olio...



sembra una cavolata farlo ma vi assicuro che non è semplice...oltretutto gli ingombri (veramente limitato lo spazio) e alcune cose che mi hanno fatto fare un corso accellerato di autocad...
ma alla fine il risultato c'è e ne sono davvero fiero!!!
l'auto in basso ha molta e dico molta più coppia di prima e il contagiri riesce a salire un pelo più veloce...
il pescaggio d'aria è subito vicino al fendinebbia quindi nella parte dove arriva aria fresca e dove il calore del motore non influenza nulla...
solo che ora monto un tubo di pescaggio dal diametro interno da 70 mm...infatti in prossimità del limitatore l'erogazione inizia a calare...provvederò al più presto a mettere un tubo in gomma dal diametro interno da 80 mm come era prima...


alla fine lo si monta in 15 minuti...ho fatto tutti i serraggi plug & play proprio per evitare casini inutili e oltretutto la pulizia del filtro è ancora più semplice di prima da fare!!!
per chi fosse interessato...mi contatti via pm!!!

_________________


la evo IX gialla



l'eg6 rossa
avatar
master
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 4309
Età : 30
Località : GALLARATE
Data d'iscrizione : 23.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://forumctr.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Ale05 il Sab Giu 26, 2010 11:10 pm

Grande Master, sembra un ottimo lavoro!!! Cool .
avatar
Ale05
Smanettone
Smanettone

Numero di messaggi : 490
Età : 38
Località : Belluno
Data d'iscrizione : 17.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  massitype il Dom Giu 27, 2010 9:06 am

sembra buono anche a me, io vorrei infatti togliere i fendinebbia (mai accesi) e mettere li la presa d'aria....poi farò qualche prova, comunque bravo master, ottimo lavoro Very Happy
avatar
massitype
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 1209
Età : 40
Località : Pisa
Data d'iscrizione : 26.10.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Ospite il Dom Giu 27, 2010 10:36 am

master quella croce in mezzo al maf l'hai lasciata vero???
quella croce è importantissima per regolare il flusso

che l'erogazione cali in prossimita del limitatore è piu che normale

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Hellis il Dom Giu 27, 2010 1:28 pm

senza la croce del maf dovrebbe accendersi la mil...

cmq bel lavoro master, adesso eddy ti presta l'ep3 per un mesetto, così puoi creare l'AB anche per la type R più anziana!
avatar
Hellis
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 1189
Età : 31
Località : Suisse
Data d'iscrizione : 01.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Ospite il Dom Giu 27, 2010 2:16 pm

per l'EP3 l'airbox non serve la migliore aspirazione per EP3 è l'injen CAI Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  master il Dom Giu 27, 2010 3:02 pm

la parte sopra dell'airbox è completamente originale...quindi con sede del debimetro e palette al loro posto...
cmq ho già provato a fare una prova con una replica della parte superiore ma senza palette...vien grassa da far schifo la carburazione!!!

cmq per la presa dinamica come la vuole fare corsini lascerei perdere...meglio non pescare direttamente...ma lascirgli un margine di sfogo...sporcizia,pioggia ecc li si prenderebbe tutti...oltretutto la figata sarebbe fare il pescaggio ad imbuto...tipo da 150mm fino a raggiungere gli 80 del tubo stesso...
cmq è impressionante quanto un polmone direttamente vicino alla farfalla possa essere utile come riserva d'aria...poi tutto è libero e diretto... Very Happy


ah...ho un paio di scatolette pronte in vetroresina... Rolling Eyes

_________________


la evo IX gialla



l'eg6 rossa
avatar
master
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 4309
Età : 30
Località : GALLARATE
Data d'iscrizione : 23.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://forumctr.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Yaristreet il Dom Giu 27, 2010 3:07 pm

Lucky ha scritto:per l'EP3 l'airbox non serve la migliore aspirazione per EP3 è l'injen CAI Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Io ora ho l'injen Cai e la macchina è cambiata davvero tanto...è impressionante non pensavo........però devo ammettere che ero perplesso prima di montarlo xchè cmq arrivo da macchine che soluzione "tubo+cono" è la miglior maniera x andare di meno! e mi chiedo xchè invece la civic ottiene così tanti risultati con questa soluzione!
Tipo col Saxò Vts che avevo prima se non montavi un'aspirazione con convogliatore tipo Cup oppure un airbox con pannello frontale non andavi da nessuna parte
avatar
Yaristreet
Rodaggiato
Rodaggiato

Numero di messaggi : 252
Età : 35
Località : Val di Susa (To)
Data d'iscrizione : 23.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Ospite il Lun Giu 28, 2010 1:07 am

Yaristreet ha scritto:
Lucky ha scritto:per l'EP3 l'airbox non serve la migliore aspirazione per EP3 è l'injen CAI Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Io ora ho l'injen Cai e la macchina è cambiata davvero tanto...è impressionante non pensavo........però devo ammettere che ero perplesso prima di montarlo xchè cmq arrivo da macchine che soluzione "tubo+cono" è la miglior maniera x andare di meno! e mi chiedo xchè invece la civic ottiene così tanti risultati con questa soluzione!
Tipo col Saxò Vts che avevo prima se non montavi un'aspirazione con convogliatore tipo Cup oppure un airbox con pannello frontale non andavi da nessuna parte


anche se il k20 è ormai un motore vecchio come concezione (il mivec l'ha sorpassato e il TFSI è 2 generzioni avanti) è cmq un motore che no puo essere paragonato alla generazione di saxo vts, clio sport ecc....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Ospite il Lun Giu 28, 2010 1:12 am

master ha scritto:la parte sopra dell'airbox è completamente originale...quindi con sede del debimetro e palette al loro posto...
cmq ho già provato a fare una prova con una replica della parte superiore ma senza palette...vien grassa da far schifo la carburazione!!!

cmq per la presa dinamica come la vuole fare corsini lascerei perdere...meglio non pescare direttamente...ma lascirgli un margine di sfogo...sporcizia,pioggia ecc li si prenderebbe tutti...oltretutto la figata sarebbe fare il pescaggio ad imbuto...tipo da 150mm fino a raggiungere gli 80 del tubo stesso...
cmq è impressionante quanto un polmone direttamente vicino alla farfalla possa essere utile come riserva d'aria...poi tutto è libero e diretto... Very Happy


ah...ho un paio di scatolette pronte in vetroresina... Rolling Eyes

la croce non aumenta o diminuisce il flusso ma lo regolarizza (lo dico per esperienza fatta su prove fatte in sala prova su sistema di faffreddamento motore), hai un flusso pulito dove il maf legge l'esatto volume! le foto che hanno riportato la presenza di quella "croce" non mi hanno affatto meravigliato anzi hanno confermato quello che ho riscontrato dalla mia esperienza!

master per dire che sia magro o grasso non puo farlo con sensazione del c..o a rulli ma ci vuole uno strumento SiSi SiSi SiSi SiSi

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Ospite il Lun Giu 28, 2010 8:46 am

master il tubo di sfiato del coperchio punterie non va bene!
quel tubo è troppo piccolo....

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  RED DRAGON il Lun Giu 28, 2010 2:11 pm

master ha scritto:eccolo qui Very Happy




è stato un bel casino progettarlo...ma alla fine ce l'ho fatta e il risultato si vede e si sente!!!

il progetto è iniziato 3 settimane fa...nel poco tempo libero mi sono impegnato a prendere misure,fare e disfare con lamierini fibra di vetro e plastica...
per prima cosa mi son fatto una dima in lamiera:


sulla quale,con moltissima pazienza ed altrettante bestemmie Twisted Evil ,ho creato la scocca in vetroresina per avere leggerezza e consistenza nello stesso tempo...

finita la parte inferiore dell'airbox ho fatto la paistra supporto batteria che è ancorata in 3 punti sfruttando gli alloggi delle viti che nprecedentemente sostenevano il filtro (di questa non ho fatto la foto...sorry)




poi ho fatto un raccordini in teflon da mettere sulla farfalla con imbocco da 80 mm e finale da 63 in modo da avere un cono diretto fino alla farfalla senza gradini,lasciando il posto per il pescaggio d'aria dei collettori ed eliminando il tubo recupero vapori olio...



sembra una cavolata farlo ma vi assicuro che non è semplice...oltretutto gli ingombri (veramente limitato lo spazio) e alcune cose che mi hanno fatto fare un corso accellerato di autocad...
ma alla fine il risultato c'è e ne sono davvero fiero!!!
l'auto in basso ha molta e dico molta più coppia di prima e il contagiri riesce a salire un pelo più veloce...
il pescaggio d'aria è subito vicino al fendinebbia quindi nella parte dove arriva aria fresca e dove il calore del motore non influenza nulla...
solo che ora monto un tubo di pescaggio dal diametro interno da 70 mm...infatti in prossimità del limitatore l'erogazione inizia a calare...provvederò al più presto a mettere un tubo in gomma dal diametro interno da 80 mm come era prima...


alla fine lo si monta in 15 minuti...ho fatto tutti i serraggi plug & play proprio per evitare casini inutili e oltretutto la pulizia del filtro è ancora più semplice di prima da fare!!!
per chi fosse interessato...mi contatti via pm!!!

lo voglio anch'io... cheers
avatar
RED DRAGON
Professionista
Professionista

Numero di messaggi : 525
Età : 38
Località : trani (ba)
Data d'iscrizione : 23.01.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  master il Lun Giu 28, 2010 2:37 pm

Lucky ha scritto:
master ha scritto:la parte sopra dell'airbox è completamente originale...quindi con sede del debimetro e palette al loro posto...
cmq ho già provato a fare una prova con una replica della parte superiore ma senza palette...vien grassa da far schifo la carburazione!!!

cmq per la presa dinamica come la vuole fare corsini lascerei perdere...meglio non pescare direttamente...ma lascirgli un margine di sfogo...sporcizia,pioggia ecc li si prenderebbe tutti...oltretutto la figata sarebbe fare il pescaggio ad imbuto...tipo da 150mm fino a raggiungere gli 80 del tubo stesso...
cmq è impressionante quanto un polmone direttamente vicino alla farfalla possa essere utile come riserva d'aria...poi tutto è libero e diretto... Very Happy


ah...ho un paio di scatolette pronte in vetroresina... Rolling Eyes

la croce non aumenta o diminuisce il flusso ma lo regolarizza (lo dico per esperienza fatta su prove fatte in sala prova su sistema di faffreddamento motore), hai un flusso pulito dove il maf legge l'esatto volume! le foto che hanno riportato la presenza di quella "croce" non mi hanno affatto meravigliato anzi hanno confermato quello che ho riscontrato dalla mia esperienza!

master per dire che sia magro o grasso non puo farlo con sensazione del c..o a rulli ma ci vuole uno strumento SiSi SiSi SiSi SiSi

prima di dire sensazioni del cazzo........prova a dire con quali criteri lo puoi affermare?
sentire la macchina che frulla in continuazione e vedere i consumi alle stelle è una sensazione del cazzo?non penso...
giustamente come dici tu quelle 2 palettine stabilizzano il flusso d'aria per la lettura del debimetro,senza quelle il debimetro impazzisce e legge una valanga d'aria quindi se legge più aria,la centralina corregge il flusso di benzina...aumentandolo...

cmq il tubicino è provvisorio...ma è 8 mm interno di diametro...al più presto metto un filtrino oppure un tubo dello stesso diametro di quello originale...

_________________


la evo IX gialla



l'eg6 rossa
avatar
master
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 4309
Età : 30
Località : GALLARATE
Data d'iscrizione : 23.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://forumctr.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Ospite il Lun Giu 28, 2010 3:14 pm

master ha scritto:
Lucky ha scritto:
master ha scritto:la parte sopra dell'airbox è completamente originale...quindi con sede del debimetro e palette al loro posto...
cmq ho già provato a fare una prova con una replica della parte superiore ma senza palette...vien grassa da far schifo la carburazione!!!

cmq per la presa dinamica come la vuole fare corsini lascerei perdere...meglio non pescare direttamente...ma lascirgli un margine di sfogo...sporcizia,pioggia ecc li si prenderebbe tutti...oltretutto la figata sarebbe fare il pescaggio ad imbuto...tipo da 150mm fino a raggiungere gli 80 del tubo stesso...
cmq è impressionante quanto un polmone direttamente vicino alla farfalla possa essere utile come riserva d'aria...poi tutto è libero e diretto... Very Happy


ah...ho un paio di scatolette pronte in vetroresina... Rolling Eyes

la croce non aumenta o diminuisce il flusso ma lo regolarizza (lo dico per esperienza fatta su prove fatte in sala prova su sistema di faffreddamento motore), hai un flusso pulito dove il maf legge l'esatto volume! le foto che hanno riportato la presenza di quella "croce" non mi hanno affatto meravigliato anzi hanno confermato quello che ho riscontrato dalla mia esperienza!

master per dire che sia magro o grasso non puo farlo con sensazione del c..o a rulli ma ci vuole uno strumento SiSi SiSi SiSi SiSi

prima di dire sensazioni del cazzo........prova a dire con quali criteri lo puoi affermare?
sentire la macchina che frulla in continuazione e vedere i consumi alle stelle è una sensazione del cazzo?non penso...
giustamente come dici tu quelle 2 palettine stabilizzano il flusso d'aria per la lettura del debimetro,senza quelle il debimetro impazzisce e legge una valanga d'aria quindi se legge più aria,la centralina corregge il flusso di benzina...aumentandolo...

cmq il tubicino è provvisorio...ma è 8 mm interno di diametro...al più presto metto un filtrino oppure un tubo dello stesso diametro di quello originale...

la ecu puo correggere fino ad un certo punto poi legge la mappa e ti accende la mil per segnalare un anomalia visto che non puo aumentare all'infinito la quantita di benzina
se sei magro o grasso la vedi con una wideband che analizza i gas di scarico o con delle sonde EGT
ma visto che te stai lavorando sull' aspirazione e quindi vari quantita e temperatura dell'aria aspirata entrano in gioco anche gli anticipi perche vai a modificare il rendimento volumetrico

è gia capitato con altri ragazzi che erano convinti di avere apportato migliorie secondo il c..o a rulli poi mettevi la macchina sui rulli veri e si scopriva che andava meno di prima

anche la macchina di hyuga la sentivate girare bene e andare fonrtissimo (al birrificio l'avete provata piu di una volta) ma poi tutti avete visto che le cose non stavano cosi...

cmq non ho detto che sono sensazioni del cazzo ma che ci vuole uno strumento!

per il tubo di consiglio di metterlo dello stesso diametro dell'originale e di non mettere il filtro!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Yaristreet il Lun Giu 28, 2010 7:32 pm

Lucky ha scritto:
Yaristreet ha scritto:
Lucky ha scritto:per l'EP3 l'airbox non serve la migliore aspirazione per EP3 è l'injen CAI Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Io ora ho l'injen Cai e la macchina è cambiata davvero tanto...è impressionante non pensavo........però devo ammettere che ero perplesso prima di montarlo xchè cmq arrivo da macchine che soluzione "tubo+cono" è la miglior maniera x andare di meno! e mi chiedo xchè invece la civic ottiene così tanti risultati con questa soluzione!
Tipo col Saxò Vts che avevo prima se non montavi un'aspirazione con convogliatore tipo Cup oppure un airbox con pannello frontale non andavi da nessuna parte



anche se il k20 è ormai un motore vecchio come concezione (il mivec l'ha sorpassato e il TFSI è 2 generzioni avanti) è cmq un motore che no puo essere paragonato alla generazione di saxo vts, clio sport ecc....


Ok e fin qui ci siamo.......e quindi????

Quello che mi piacerebbe capire è propio il xchè sul'ep3 rende il cono e invece le altre neccessitano di un airbox ben fatto!!!
avatar
Yaristreet
Rodaggiato
Rodaggiato

Numero di messaggi : 252
Età : 35
Località : Val di Susa (To)
Data d'iscrizione : 23.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Bussy75 il Lun Giu 28, 2010 7:43 pm

perchè il cai è il miglior compromesso tra prestazione e spesa.
non è che la ep3 o il k20 non digeriscono l'airbox,e solo che un airbox studiato a dovere per questo motore sono in pochi che lo fanno e se lo fanno pagare un occhio della testa...
non vorrei sparare na baggianata ma ho letto in giro 3000euro o giu di li,calcolando che il mugen costava sui 1000euro circa e non è niente di che,penso che +o- ci siamo con le spesa.

avatar
Bussy75
Professionista
Professionista

Numero di messaggi : 712
Età : 42
Località : verona
Data d'iscrizione : 19.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  master il Lun Giu 28, 2010 9:22 pm

Bussy75 ha scritto:perchè il cai è il miglior compromesso tra prestazione e spesa.
non è che la ep3 o il k20 non digeriscono l'airbox,e solo che un airbox studiato a dovere per questo motore sono in pochi che lo fanno e se lo fanno pagare un occhio della testa...
non vorrei sparare na baggianata ma ho letto in giro 3000euro o giu di li,calcolando che il mugen costava sui 1000euro circa e non è niente di che,penso che +o- ci siamo con le spesa.


esatto...

se analizzi il cai non è nient'altro che un tubo di diametro generoso con un filtro in testa...
ciò comporta che il k20 essendo un aspirato e quindi i 4 cilindri "tirano" dentro l'aria che riescono a pescare,più sono liberi di inglobarsi l'aria che vogliono,meglio è...

la stessa cosa che ho fatto io con il mio filtro...tubo da 70mm (se si guarda il condotto di pescaggio stock vien da svenire in quanto pieno curve e strozzature che impediscono un flusso d'aria costante e continuo) ma ho lasciato il filtro modificando la parte inferiore per l'adattamento ad un pescaggio diverso,e avvicinando il tutto alla farfalla e raccordando tutto senza gradini o giri strani...
l'airbox l'ho lasciato come "riserva d'aria"...

ripeto che questa è una mia prova...
come dice lucky,giustamente,non posso dire che l'auto va di più o di meno...avrei bisogno di prove scritte e testate...ma a sensazione mia posso affermare che la coppia è aumentata notevolmente (questo lo si sente a culo non c'è bisogno di prove)...di certo,io non ho detto che ho guadagnato di più in termini di cavalli...ma dato che l'ho fatto da un giorno all'altro alcuni incrementi li ho potuti notare tranquillamente...
infatti ho detto che ho un calo di potenza in alto a 300 rpm dal rev limit...magari li ho perso 50cv...chi lo sa...fatto sta che devo apportare ancora alcune modifiche per poi farmi una rullata...ma non penso da candela...costa troppo Razz ...vado da un amico di un mio dipendente che ha su un officina solo di bmw... Rolling Eyes ...questo le prepara per il drift...infatti per alcuni lavori come l'assetto o altro mi appoggio da lui...m3 da 500cv...rendono eh^_^

crucchi a parte...spero di poterla fare al più presto sta prova...vi lovvo

_________________


la evo IX gialla



l'eg6 rossa
avatar
master
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 4309
Età : 30
Località : GALLARATE
Data d'iscrizione : 23.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://forumctr.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Nigredo85 il Lun Giu 28, 2010 11:00 pm

master ha scritto:vi lovvo
anche io ma ultimamente non me lo dai mai. Quando ci vediamo? pig
avatar
Nigredo85
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 3945
Età : 32
Località : Prov Milano
Data d'iscrizione : 10.06.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  vtec_lover il Mar Giu 29, 2010 8:38 am

Il solito post di Nigredo...

Ormai ho perso le speranze di recuperare sto ragazzo.

lol!
avatar
vtec_lover
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 1720
Età : 32
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 18.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Ospite il Mar Giu 29, 2010 2:46 pm

master ha scritto:
Bussy75 ha scritto:perchè il cai è il miglior compromesso tra prestazione e spesa.
non è che la ep3 o il k20 non digeriscono l'airbox,e solo che un airbox studiato a dovere per questo motore sono in pochi che lo fanno e se lo fanno pagare un occhio della testa...
non vorrei sparare na baggianata ma ho letto in giro 3000euro o giu di li,calcolando che il mugen costava sui 1000euro circa e non è niente di che,penso che +o- ci siamo con le spesa.


esatto...

se analizzi il cai non è nient'altro che un tubo di diametro generoso con un filtro in testa...
ciò comporta che il k20 essendo un aspirato e quindi i 4 cilindri "tirano" dentro l'aria che riescono a pescare,più sono liberi di inglobarsi l'aria che vogliono,meglio è...

la stessa cosa che ho fatto io con il mio filtro...tubo da 70mm (se si guarda il condotto di pescaggio stock vien da svenire in quanto pieno curve e strozzature che impediscono un flusso d'aria costante e continuo) ma ho lasciato il filtro modificando la parte inferiore per l'adattamento ad un pescaggio diverso,e avvicinando il tutto alla farfalla e raccordando tutto senza gradini o giri strani...
l'airbox l'ho lasciato come "riserva d'aria"...



il CAI sara anche un tubo ma oltre a pescare aria in un punto favorevole per avere temperature piu basse rispetto all'airbox ma aiuta anche a mantenere una certa pressione, quindi ha ridotte perdite di carico, nel collettore di aspirazione cosa che non si riesce ad avere con gli air box

master ma sei sicuro che quella sia la posizione migliore per il tuo airbox?? sbaglio o ti sei avvicinato moltissimo ai radiatori? ok che la plastica è un isolante termico ma non isola al 100%

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Ospite il Mar Giu 29, 2010 2:49 pm

Yaristreet ha scritto:
Lucky ha scritto:
Yaristreet ha scritto:
Lucky ha scritto:per l'EP3 l'airbox non serve la migliore aspirazione per EP3 è l'injen CAI Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Io ora ho l'injen Cai e la macchina è cambiata davvero tanto...è impressionante non pensavo........però devo ammettere che ero perplesso prima di montarlo xchè cmq arrivo da macchine che soluzione "tubo+cono" è la miglior maniera x andare di meno! e mi chiedo xchè invece la civic ottiene così tanti risultati con questa soluzione!
Tipo col Saxò Vts che avevo prima se non montavi un'aspirazione con convogliatore tipo Cup oppure un airbox con pannello frontale non andavi da nessuna parte



anche se il k20 è ormai un motore vecchio come concezione (il mivec l'ha sorpassato e il TFSI è 2 generzioni avanti) è cmq un motore che no puo essere paragonato alla generazione di saxo vts, clio sport ecc....


Ok e fin qui ci siamo.......e quindi????

Quello che mi piacerebbe capire è propio il xchè sul'ep3 rende il cono e invece le altre neccessitano di un airbox ben fatto!!!

per via dello sviluppo della testa\condotti, per la gestione elettronica (VTC & Vtec)

il motore della clio per esempio è un vecchio motore a corsa lunga che ormai ha 20anni o forse piu... è tecnologicamente vecchio

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  master il Mer Giu 30, 2010 2:31 pm

Lucky ha scritto:
master ha scritto:
Bussy75 ha scritto:perchè il cai è il miglior compromesso tra prestazione e spesa.
non è che la ep3 o il k20 non digeriscono l'airbox,e solo che un airbox studiato a dovere per questo motore sono in pochi che lo fanno e se lo fanno pagare un occhio della testa...
non vorrei sparare na baggianata ma ho letto in giro 3000euro o giu di li,calcolando che il mugen costava sui 1000euro circa e non è niente di che,penso che +o- ci siamo con le spesa.


esatto...

se analizzi il cai non è nient'altro che un tubo di diametro generoso con un filtro in testa...
ciò comporta che il k20 essendo un aspirato e quindi i 4 cilindri "tirano" dentro l'aria che riescono a pescare,più sono liberi di inglobarsi l'aria che vogliono,meglio è...

la stessa cosa che ho fatto io con il mio filtro...tubo da 70mm (se si guarda il condotto di pescaggio stock vien da svenire in quanto pieno curve e strozzature che impediscono un flusso d'aria costante e continuo) ma ho lasciato il filtro modificando la parte inferiore per l'adattamento ad un pescaggio diverso,e avvicinando il tutto alla farfalla e raccordando tutto senza gradini o giri strani...
l'airbox l'ho lasciato come "riserva d'aria"...



il CAI sara anche un tubo ma oltre a pescare aria in un punto favorevole per avere temperature piu basse rispetto all'airbox ma aiuta anche a mantenere una certa pressione, quindi ha ridotte perdite di carico, nel collettore di aspirazione cosa che non si riesce ad avere con gli air box

master ma sei sicuro che quella sia la posizione migliore per il tuo airbox?? sbaglio o ti sei avvicinato moltissimo ai radiatori? ok che la plastica è un isolante termico ma non isola al 100%

e io che ho fatto scusa?
non ho capito la pressione che può generare un tubo Suspect Suspect Suspect
le perdite di carico le ho eliminate tutte anche io...sia prima che dopo il filtro

per il fatto del radiatore si è vicino...non lo metto in dubbio...ma meglio che averlo vicino ai colli come prima...io parlo della scatola airbox...il pescaggio è da tutt'altra parte...
poi non mi influenza molto sulle prestazioni...poichè l'aria li è di passaggio non è ferma...ora che si scalda per conduzione...l'aria l'ho già bruciata e ribruciata più volte Laughing

cmq,per capire si dovrebbe vedere dal vivo il vano motore senza batteria e senza filtro...così a parole non riesco a mettervelo in testa bene...

dopotutto il pescaggio ora lo faccio anche io dove lo farebbe un injen o un cpl...

guarda qui
http://img519.imageshack.us/i/injen2.jpg/

il radiatore è 10 centrimetri dopo la tromba del clacson (da me ovviamente girata di 90° per sfruttare il buco....... pig Razz Razz Razz )
il pescaggio arriva da sopra eanche da sotto come fa l'injen perfn2 che pescando da sotto fa 3/4 di tragitto attaccato al radiatore...io sno completamente dalla parte opposta...

cmq aspettiamo la prova del banco va...perchè continuando così mi vien solo il late alle ginocchia...

_________________


la evo IX gialla



l'eg6 rossa
avatar
master
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 4309
Età : 30
Località : GALLARATE
Data d'iscrizione : 23.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://forumctr.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Ospite il Mer Giu 30, 2010 2:51 pm

pressione nel collettore quindi pressione MAP

quando hai un tubo da 100 che poi diventa da 150 poi entri in un tubo da 80 tutti questi cambi di volume creano una perdita di carico e di velocità dell'aria

io per esempio ha fatto il contrario, ho preso il filtro con un velocity stack da 110mm continuo con quel diametro per circa 200mm poi ho un cono che scende a 80mm (diametro del manicotto cha val al CF) che mi aumenta la velocita

ps io le prove ti consiglio di farle sempre sullo stesso banco

cmq non ho detto che fa schifo il tuo lavoro, anzi, ti ho solo chiesto se era la posizione migliore...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  master il Gio Lug 01, 2010 2:22 pm

Lucky ha scritto:pressione nel collettore quindi pressione MAP

quando hai un tubo da 100 che poi diventa da 150 poi entri in un tubo da 80 tutti questi cambi di volume creano una perdita di carico e di velocità dell'aria

io per esempio ha fatto il contrario, ho preso il filtro con un velocity stack da 110mm continuo con quel diametro per circa 200mm poi ho un cono che scende a 80mm (diametro del manicotto cha val al CF) che mi aumenta la velocita

ps io le prove ti consiglio di farle sempre sullo stesso banco

cmq non ho detto che fa schifo il tuo lavoro, anzi, ti ho solo chiesto se era la posizione migliore...

sono strad'accordo con te..infatti sul condotto stock è così...io ho elimintato tutto...paretendo daun tubo da 80mm...per poi avere l'airbox,per poi avere ancora gli 80 mm che vanno alla farfalla chiudendosi a cono elimanando anche il gradino della farfalla stessa...più lineare di cosi...

_________________


la evo IX gialla



l'eg6 rossa
avatar
master
Real Driver
Real Driver

Numero di messaggi : 4309
Età : 30
Località : GALLARATE
Data d'iscrizione : 23.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://forumctr.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  ConteCtr il Mar Lug 06, 2010 7:44 pm

Io opterei sicuramente per un cai anche su FN2, non perderei tempo per altro!

ConteCtr
Smanettone
Smanettone

Numero di messaggi : 440
Data d'iscrizione : 05.06.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: airbox stock definitivo (stage n°zero)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum